Apr 16 2008

Alitalia: confusione fra destra e sinistra

Published by under e-life,e-politica

Aeroflot - la compagnia di bandiera russaE’ di oggi la notizia: Per Alitalia si torna a parlare di Aeroflot.
Non saremo più comprati dai francesi ma diventeremo Russi!

Airfrance, compagnia di bandiera di una nazione governata dalla destra, è l’unico interlocutore per il nostro ex governo di sinistra.
Arriva Berlusconi, premier della coalizione di centro-destra e che succede? l’interlocutore per la vendita di Alitalia diventa la comunista Aeroflot con tanto di falce e martello nel logo aziendale.

Davvero curioso….

No responses yet

Mar 18 2008

Valentino Rossi compra ALITALIA

Published by under e-life,e-politica

Trovata l’intesa dopo l’accusa di aver evaso le tasse ed avere una residenza fittizia.

Accordo tra Valentino Rossi e ALITALIA: il pilota utilizzerà i 120 milioni di euro contestati dal fisco

PESARO – Centoventi milioni di euro. Sarebbe questa la cifra che suggella l’accordo tra Valentino Rossi, il Fisco, l’Alitalia e il governo.
L’accordo prenderebbe in considerazione l’intero ammontare dell’evasione contestata al pilota che potrebbe così ‘strappare’ ALITALIA dalle mani dei Francesi

————-

Che dite? Potrebbe essere una notizia reale no?
In fondo 130 milioni sono quanto offerto da AIRFRANCE per la nostra compagnia di bandiera (un quarto di quanto offerto dalla stessa AIFRANCE lo scorso dicembre)

Ma siamo sicuri che ALitalia valga ‘solo’ quanto il Fisco abbia contestato a Valentino Rossi?

Drammaticamente vergognoso

DATI
numero azioni Alitalia: 129.127.938
Offerta Airfrance: concambio 1 azione Aifrance-KLM per 160 azioni Alitalia (tradotto circa 0,11 per azione Alitalia)

One response so far

Dic 14 2007

Passera: ci ripensa e non la dà!

Published by under e-life,e-politica

Incredibile!
Ieri nel blog di Gigi leggo di un titolo di La Repubblica dello scorso 10 Dicembre che lascia spazio ad una interpretazione divertente:
Alitalia, Passera contro Air France: “Darla a loro sarebbe buttarla via”

Stasera ci ripenso… ci rido sopra.. decido di clikare sul link e….
HANNO CAMBIATO IL TITOLO!!
Alitalia, Passera contro Air France “Airone progetto a lungo termine”

Passera la dà…

Alitalia, Passera: Darla a loro sarebbe buttarla via
Alitalia, Passera: Darla a loro sarebbe buttarla via

.. ci ripensa e non la dà più

 

Alitalia, Passera: Airone progetto a lungo termine

Alitalia, Passera: Airone progetto a lungo termine

2 responses so far

Set 16 2007

Formigoni non conosce D’Annunzio

Published by under e-life,e-politica

Sembra proprio che il presidente Formigoni disconosca completamente D’Annunzio, o almeno questo è quello che appare rileggendo alcune Sue interviste rilasciate alla stampa circa l’annosa questione Alitalia e lo scalo di Malpensa.

Economy, Anno V, Numero 37, 12 Settembre 2007 “ALITALIA VATTENE” di Giovanni Francavilla
G.F.: Pare prendere quota anche il progetto di un network degli scali lombardi: è il <> del presidente della Sea, Giuseppe Bonomi, e anche della Lega.
R.F.: Stiamo parlando a una sola voce. C’è un accordo tra Regione, Comune di Milano e Sea. Il piano rientra nel riordino degli aeroporti del Nord: vanno messi in rete, assegnando a ognuno funzioni precise.
G.F.: Compresa Linate?
R.F.: Sì, come Orio al Serio, Caselle Verona Villafranca: tutti da valorizzare

Eppure Brescia è molto attiva in proposito (di recente costituzione ABeM ) e proprio in questi giorni è stato annunciato il coinvolgimento del D’Annunzio nell`accordo tra le province di Brescia, Mantova, Verona, Trento e Vicenza (Alleanza trasversale a Nord Est”)

Presidente, capisco le Sue preoccupazioni per lo scalo di Malpensa, ma non dovrebbe dimenticarsi del nostro Aeroporto.
Non siamo in Lombardia pure noi? Brescia non è forse un polo industriale di indiscussa rilevanza in Italia (e in Lombardia)?

One response so far

Lug 08 2007

Pinotxo Bar – Barcellona

Published by under e-life

Pinotxo Bar - BarcellonaAbbiamo aspettato più di mezzora per poterci accomodare ma ne è valsa la pena!
Pinotxo Bar è molto più di un bar delle tapas o di un ristorante del mercato: è un posto conosciutissimo e affollatissimo in cui si può godere dei migliori prodotti freschi del mercato (pesce e crostacei in particolare) trasformati in ottime pietanze da cuochi eccellenti.

E’ situato proprio all’entrata principale del Mercato de la Boqueria (sulle Ramblas) e ci si accomoda direttamente al banco. Siamo stati fortunati e ci siamo seduti nella parte del banco servita direttamente dal proprietarioJuanito aka Pinocho del Pinotxo Bar di Barcellona (Juanito ma da noi chiamato subito Pinocho). Una persona eccezionale che sa come far sentire ‘gradito’ il suo ospite e al quale non manca mai di regalare un sorriso. Un abile venditore che trasmette energia e tenerezza tanto da farti sentire a casa e che condisce i suoi piatti con una buona dose di umorismo facendoteli apprezzare ancora di più.

Abbiamo assaggiato baccalà alle verdure, aragoste alla plancia, seppioline ai fagioli, scampi alla plancia accompagnando il tutto con dell’ottima cerveza.. Unico rammarico non aver assaggiato i ‘famosi’ ceci con butifarra negra!

Se capitate a Barcellona, Pinotxo Bar è il modo migliore per concludere l’obbligatoria visita del Mercato de la Boqueira.
Dopo aver soddisfatto la vista con lo straordinario spettacolo offerto dalla disposizione dei banchi dei venditori (le venditrici di pesce e carne sono vestite con caratteristici grembiuli ornati di merletti; gli alimenti sono esposti ed ordinati con attenta e meticolosa perizia rispettando anche le sfumature dei colori) si può soddisfare il gusto!

Related Images:

No responses yet

« Prev

Get Adobe Flash player