feb 18 2012

Indagine collaborativa sulla Banda Larga in Italia

Scritto da il 22:30 in e-life Stampa Articolo Stampa Articolo

La Banda Larga… quanto se ne parla e quanto poco se ne sa!

Wikipedia ci ricorda che sebbene il concetto sia in continua evoluzione, la banda è larga quando  ha “una capacità trasmissiva maggiore del primary rate ISDN, cioè 1.5 (negli USA) o 2 Mbit/s in Europa” (vedi qui)

Presa per buona questa definizione e basandoci sull’offerta dei principali fornitori, si potrebbe affermare che in Italia esiste la banda larghissima. Infatti tutti gli operatori offrono ADSL da 2, 7 o 20 Mbps. Peccato che la velocità offerta sia quella massima teoricamente raggiungibile. (In Italia infatti non sussiste l’obbligo della banda garantita)

Praticamente sembra essere tutta un’altra storia. Ogni volta ci si confronta con qualcuno sulla velocità della propria connessione i risultati sono sempre ben al di sotto di quanto offerto.

Quindi ? Qual’è la reale velocità delle nostre connessioni? Qual’è la reale situazione sul territorio nazionale?

Da questa riflessione sul gruppo Facebook Indigeni Digitali, è partita un’indagine collaborativa, basata sui dati forniti dagli utenti, dati misutati tramite il tool Speedtest.

L’idea è quindi quella di ottenere dei dati per realizzare una mappa sociale in modo da fornire informazioni sull’effettiva erogazione di banda da parte dei fornitori con due finalità:

  1. verificare le zone in cui il servizio è di qualità non idonea a quanto pubblicizzato e comprenderne le motivazioni
  2. preavvisare nuovi potenziali clienti di servizi a “banda larga” su disservizi in particolari zone geografiche

In questo caso, chiaramente, il punto 2 dovrebbe incentivare il punto 1 e quindi il miglioramento della qualità del servizio.

I dati raccolti verrano utilizzati per redigere un report sulla diffusione della banda larga e sulla qualità come misurata dagli utenti.

Io ho un contratto con Telecom per una ALCIE ADSL 7 Mega e questi i risultati (dalla migliore alla peggiore)

Peggior Risultato

Non posso certo dire di (non) disporre della Banda Larga ma posso certamente dire che la velocità della mia connessione è ben al di sotto della velocità massima pubblicizzata.
Partecipare all’indagine è molto semplice:
  • vai su www.speedtest.net
  • click su inizia test e aspetta qualche secondo
  • click su condividi (otterai l’URL dell’immagine oltre a poter condividere con gli amici -hashtag #speeditaly- )
  • compila il modulo dell’indagine predisposto da Indigeni Digitali (io ho usato il secondo miglior risultato)
Vediamo come andrà a finire 😀

 

Nessun Commento

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento

Already a member?
Login
Login usando Facebook:
Passati da qui
E tutti gli altri...
Powered by Sociable!

Get Adobe Flash player
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: