- Andrea Spedale – il blog - https://www.spedale.com -

你好 – NI HAO

Kowloon - Hong Kong City [1]Non ho idea di come si scriva, ma il suono era qualcosa di simile ad un miagolio: NI HAO (你好).

Dal primo giorno ad Hong Kong e per il resto del viaggio (Guangzhou, Qingdao, Shanghai, Changxing e Zhangjiagang), NI HAO è stata la parola che più ho sentito e che più ho usato. E’ il saluto che ci si rivolge e dovrebbe corrispondere al nostro informale Ciao.

La Cina che ho visto è poco ‘turistica’ ma forse molto più ‘vicina’ all’idea che mi ero fatto in questi anni di lavoro con questo paese. (ho visto solo città industriali e non ho assolutamente visitato città turistiche e/o zone rurali)
Ho trovato un paese pieno di contraddizioni (già dalla costituzione: ‘dittatura democratica’) con prospettive di crescita incredibili e con un popolo, che seppur poco incuriosito dal resto del mondo, marcia in massa verso la ricerca del benessere e del riscatto sociale.

Ni Hao Cina. Ci vediamo presto!

Tweet [2]