ott 07 2008

Unicredit: fuori Profumo, dentro Nagel

Scritto da il 00:01 in e-life,e-politica Stampa Articolo Stampa Articolo

Contrariamente alle smentite degli ultimi giorni, l’ad di Unicredit Profumo si dimette.  Al suo posto arriverà Nagel. 
La notizia potrebbe essere resa pubblica già da questo venerdì.

Ne è passato di tempo dal mio ultimo viaggio in treno, ma oggi ho ritrovato le vecchie abitudini di un tempo: parlare di cose riservate come se l’intero scompartimento non sentisse o capisse una parola. (In prima classe più che in seconda…)

Aspettiamo venerdì e vediamo se la ‘mia fonte’ è valida!

3 commenti

3 Risposte a “Unicredit: fuori Profumo, dentro Nagel”

  1. paoloeston 07 ott 2008 at 09:58

    Profumo è un classico esempio del “managemente” che ci sta rovinando. Ricco e pagato all’inverosimile a lui non interessano gli effetti che ha contribuito a creare sul mercato.Anche per lui la carta straccia vale più del mattone Anche Unicredit,se non crollerà,avrà di che piangere.Basta finanzieri a capo delle banche! La Passere (Intesa),vuole assorbire UNICREDIT;io lo consiglio di dare un occhio ai suoi conti e chiedersi il perchè anche Intesa stia vacillando ( vedi borsa). Molti impiegati hanno già paura di perdere il posto. Finiamola qui e che Dio ci protegga

  2. xerez56on 08 ott 2008 at 18:30

    Ma quale Nagel ???????
    Profumo guida – e bene!!!- Unicredit da oltre 10 anni !!!!
    Ha fatto di una banca italiana la prima vera banca europea!
    E Unicredit e’ attento sia alla clientela, che ai suoi clienti che agli azionisti, insomma ad ogni stakeholder che ruota intorno ad Unicredit: questo e’ il messaggio che Profumo ha diffuso nella pincipale banca italiana!!
    Ce ne fossero di manager come lui
    DETRATTORI AL ROGO

  3. owenon 08 ott 2008 at 21:39

    A XEREZ56 : MA NON SARAI UN POVERO E SFIGATO DIRETTORE TECNICO COMMERCIALE?MAGARI UNICREDIT…

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento

Already a member?
Login
Login usando Facebook:
Passati da qui
E tutti gli altri...
Powered by Sociable!

Get Adobe Flash player
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: