nov 29 2006

Anche i ricchi piangano.. ma che almeno i poveri possano sorridere!!

Scritto da il 18:00 in e-life,e-politica Stampa Articolo Stampa Articolo

Stasera sono rimasto colpito da un episodio raccontatomi da mio padre e che ho subito collegato al manifesto politico di Rifondazione Comunista adottato poi da tutta l’Unione a difesa della Finanziaria 2007:

Anche i ricchi Piangano - Manifesto di Rifondazione Comunista per la finanziaria 2007

Anche i ricchi piangano. Rispettare il programma, Difendere i più deboli

Giustissimo.. i deboli devono essere difesi e aiutati. Chi non lo condivide?
Magari potremmo avere delle riserve su “i ricchi piangano” ma è questione di ‘pensieri’ e ideologie politiche.
Quello che sicuramente e universalmente inaccettabile è che questi slogan servano solo per fare campagna elettorale.Ma veniamo al fatto…un vecchietto che ha bisogno di applicazioni mediche (ionoforesi per l’esattezza) si è trovato costretto a rinunciare perchè non poteva permettersi il ticket richiesto!
Non stiamo parlando di cifre astronomiche.. ma di 24,80 Euro!!!! ( tabella costi delle prestazioni dell’ Azienda Ospedaliera di Desenzano )
Cifra insignificante per la stragrande maggioranza di noi, inesistente per i ricchi che preferiranno sicuramente ricorrere al fisioterapista a domicilio e in centri benessere esclusivi.

Ma per quel povero signore.. non ricco, debole solo per il fatto di essere anziano…. per lui 24,80 Euro sono una cifra importante, talmente importante da rinunciare alla cura.
Anche adesso che scrivo, nel solo pensarci, mi si chiude il cuore, mi aumenta la rabbia.. vorrei poter essere presente in quel momento e poter trovare il modo di permettergli quelle cure senza offendere la sua dignità di persona…
Dignità offesa invece dall’ipocrisia politica, dalle false ideologie, dai manifesti ad effetto, dagli slogan elettorali…

I nostri governanti dichiarano di voler “ridistribuire” la ricchezza facendo pagare le tasse a chi non le paga e di agire secondo un principio di equità fiscale, sintetizzato nello slogan di rifondazione comunista “Anche i ricchi piangano”.

Anziché preoccuparsi di come far piangere i ricchi, sarebbe più ‘etico’ per lo Stato Italia preoccuparsi di come far sorridere tutti, in primis i deboli.

Related Images:

Nessun Commento

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento

Already a member?
Login
Login usando Facebook:
Passati da qui
E tutti gli altri...
Powered by Sociable!

Get Adobe Flash player
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: