ott 18 2006

Abbattiamo i preconcetti legati all’e-commerce: 7 motivi per farlo!

Scritto da il 13:48 in e-commerce Stampa Articolo Stampa Articolo

Il commercio elettronico è in Italia una risorsa ancora poco sfruttata.
Nella presentazione di Aicel ” L’e-commerce come strumento per le aziende italiane: perché limitarsi al locale?” tenuta a Smau lo scorso 4 Ottobre abbiamo dimostrato con i numeri come l’e-commerce italiano debba ancora svilupparsi.
L’ecommerce è poco sfruttato dalle aziende che lo considerano lontano dalle loro normali attività imprenditoriali e poco sfruttato dai consumatori che spesso sono vittime di un’informazione ambigua e approssimativa circa l’utilità effettiva dell’acquisto on-line.

Se dal punto di vista delle aziende una corretta attività di informazione e di formazione può essere svolta dalla Associazione Italiana Commercio Elettronico, cosa si può fare per informare e formare i consumatori?

Anche in questo caso Aicel ha deciso di scendere in campo al fianco dei consumatori: il miglior modo per abbattere i preconcetti legati alla compravendita on-line è l’acquisto stesso.

Aicel ha lanciato l’iniziativa nazionale ” 7motivi ” che si propone di avviare un dialogo aperto allo scopo di demolire falsi demoni e focalizzare l’attenzione sui vantaggi reali che può offrire il commercio elettronico italiano.
Sono 7 i motivi/vantaggi che possono far preferire l’acquisto on-line all’acquisto dai canali tradizionali; vantaggi concreti che chiunque si avvicini al commercio elettronico può facilmente accertare:

  • Comodità
  • Convenienza
  • Scelta
  • Originalità
  • Tempo
  • Tutela
  • Privacy

I 7 motivi e la qualità dei prodotti acquistati e dei servizi ad essi legati è la risposta più semplice a tutti i dubbi e alle titubanze.
Soprattutto in considerazione del fatto che le attività di acquisto sono regolate da norme molto stringenti che tutelano in modo completo gli interessi dell’acquirente permettendogli da un lato di restituire la merce qualora questa non corrispondesse alle sue aspettative e dall’altro di poter effettuare i pagamenti con numerose modalità comunque salvaguardate e sicure.

Related Images:

Nessun Commento

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento

Already a member?
Login
Login usando Facebook:
Passati da qui
E tutti gli altri...
Powered by Sociable!

Get Adobe Flash player
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: