Archive for novembre, 2010

nov 28 2010

Caro Babbo Natale…..

Published by under e-life

Natale 2010 – Francesco ha scritto già la sua letterina a Babbo Natale

Baby Natale

Caro Babbo Natale,
portami i giochi e i regali perché domani quando arriverai sarò bravissimo e dillo a Santa Lucia.
Portami quelli dei Pokemon sicuramente. Poi la macchina di Kevin e poi Dragonoid che si unisce a pezzi. Poi la casa dei Gormiti, i Trasformers, la macchina dei ragni (quella vera, però) e i dolcetti di Hello Kitty con la cucina di Hello Kitty.
Poi la pista delle Hot Wheels e un libro per studiare gli animali, piccolino, con la mucca, il cavallo, il serpente e tutti gli animali che ci sono al mondo (anche la stella marina e tutto).
Ma anche se faccio il monello, me li porti lo stesso?
Grazie da Francesco Spedale e papà Andrea Spedale e mamma Fabiana Spedale

Nota di Servizio:
Babbo Natale ci ha chiamato per avvisarci di aver già provveduto…..

Related Images:

No responses yet

nov 23 2010

Vuoi essere invitato a Saldi Privati e BORN4SHOP?

Dopo il successone di Vuoi essere invitato a OVO.IT mi voglio divertire con Saldi Privati e BORN4SHOP

Saldi Privati & BORN4SHOP

Quindi se vuoi un invito a BORN4SHOP non dovrai far altro che compilare il  form qui sotto.

Ti manderò una mail contenente il link per attivare il tuo account su Saldi Privati e BORN4SHOP

Iscrizione BORN4SHOP
  1. (required)
  2. (valid email required)
 

cforms contact form by delicious:days

Vediamo cosa facciamo con questo! 😉

(Per gli aggregatori: invito disponibile qui => http://www.spedale.com/e-life/1672-vuoi-essere-in…to-a-born4shop/ )

No responses yet

nov 15 2010

Startup Night a Brescia

Published by under e-life

La Wave Group ha deciso di aprire una unità locale negli States per seguire e supportare le startup italiane.

Startup Night in Brescia

Il prossimo 15 Dicembre alla Wave Photogallery di via Trieste 32/a a  Brescia ci sarà l’evento StartUp Night in Brescia

Per quanti hanno un’idea da sviluppare, un progetto in cerca di finanziatori o una azienda da lanciare è un’occasione da non perdere: ad ogni ‘startupparo’ saranno dati  5 minuti per esporre un business plan attraverso delle  slide!  Inoltre ci sarà anche un corner dedicato ai pitch.

L‘iscrizione è gratuita e chiunque potrà provare a cavalcare l’onda verso San Francisco!

Sarà un incontro  informale dove si discuterà di idee, progetti e sarà un’ottima occasione per  fare networking e  guardarsi in faccia.
Un’occasione per parlare di innovazione anche a Brescia terra notoriamente legata alla tradizione ferriera ma con capitali pronti ad essere investiti in altri settori.

Io ci sarò, tu?

No responses yet

nov 10 2010

il tuo checkout è localizzato?

Published by under e-commerce

Ho letto un interessante articolo sui checkout localizzati secondo la nazione del consumatore provenienza.

E’ un aspetto che la maggior parte degli attuali shopping cart open neanche prendono in considerazione (hanno problemi con la gestione iva, figuriamoci se pensano a questo).

Il concetto è semplice: localizzando il checkout e considerando quindi le differenze culturali, il modo di scrivere gli indirizzi, le preferenze di pagamento del mercato di riferimento e le implicazioni legali come la privacy lo rendiamo più user friendly: un checkout più user friendly può far aumentare la conversione

L‘indagine condotta da AICEL con l’Università di Brescia ha rilevato che la facilità d’uso di un e-store è una delle variabili che stimolano la conclusione all’acquisto.

Altro aspetto importante, da non sottovalutare, è la fiducia che dobbiamo mantenere alta durante tutto il processo di acquisto quindi anche nella fase di checkout e di pagamento.
Di questo ne ho parlato qualche giorno fa al Convegno Carte 2010 organizzato dall’ABI – Associazione Bancaria Italiana-.

No responses yet

nov 07 2010

c’eravamo quasi…. +100… i’m back!

Published by under e-life

Il tempo vola. L’ultimo post diceva che mancavano 21 giorni alle vacanze. Con oggi ne sono passati 100 dal giorno della partenza e 75 dalla loro fine.

i'm back

Dal 9 luglio ho fatto molte cose ed essendo il tempo una risorsa limitata ho dovuto necessariamente fare delle scelte che mi hanno portato a trascurare alcuni progetti. Uno di questi è il blog.  Una scelta non facile (ci sono legato) ma supportata dal fatto che comunque l’attività on-line sarebbe continuata sulle social networks e che in qualche modo anche questo spazio avrebbe continuato a rimanere parzialmente attivo.

Scrivere sul blog un po’ mi manca. Ho quindi deciso di alzare il suo livello di priorità e di dedicargli un po’ di tempo almeno una volta alla settimana.

Stay tuned!

No responses yet

Get Adobe Flash player