Archive for dicembre, 2008

dic 31 2008

e per chiudere l’anno, spariamo all’e-commerce

Published by under e-commerce

Pare che l’algoritmo di sicurezza MD5 non sia tanto sicuro. I ricercatori hanno evidenziato che un ‘buco’ di questo algoritmo consentirebbe di condurre attacchi di phishing senza che i navigatori abbiano alcuna possibilità di difesa.

Questo algoritmo è usato per la per certificazione digitale della posta elettronica, delle transazioni on-line nel commercio elettronico ma sopratutto nel banking online.
Ma per fare ‘notizia’ come potevano lanciare la notizia?

FALLA IN ALCUNI SITI DI E- COMMERCE

Ricercatori, algoritmo Md5 ha un ‘buco’ pericoloso

 

Buon Anno a tutti!

2 responses so far

dic 27 2008

ASCIIuri

Published by under e-life

            (¯`O´¯)
            *./ | \ .*
              .**.
          , ** ,
          ‘**
        ‘ *, ‘ • ,*
     ‘ ****
    ‘* , • Merry , *
   * ‘ •** • ‘ *
* ‘ • Christmas . • ‘ * ‘ ‘
‘ ‘ **** ‘ ‘
                 xx
                    

Related Images:

No responses yet

dic 24 2008

Auguri (a modo mio)

Published by under e-life

Buon Natale

Buon Natale

con l’augurio che vi arrivi
una carrellata di doni!

Related Images:

No responses yet

dic 24 2008

disco dance

Published by under e-life

Evvaiiiii  questa volta l’ho sentito!!

Nuova scossa di terremoto alle 10.59 22.59 circa!  Iniziamo a pensare di farci una passeggiata ?!?

No responses yet

dic 23 2008

la terra trema ancora

Published by under e-life

La terra trema.. anzi sussulta ancora: terremoto magnitudo 5.2 Richter fra Parma e Reggio Emilia

In ufficio l’hanno sentito tutti… io dov’ero?!?

Related Images:

No responses yet

dic 21 2008

tangentopoli rossa, una sorpresa mai stata tale

Published by under e-politica

Non credo che ci sia nessuno in quest’aula, responsabile politico di organizzazioni importanti che possa alzarsi e pronunciare un giuramento in senso contrario a quanto affermo: presto o tardi i fatti si incaricherebbero di dichiararlo spergiuro.

Craxi – 3 luglio 1992

Immagine anteprima YouTube

Di seguito la trascrizione dell’intervento:

In quest’aula e di fronte alla Nazione io penso che si debba usare un linguaggio improntato alla massima franchezza. Bisogna innanzitutto dire la verità delle cose e non nascondersi dietro nobili e altisonanti parole di circostanza che molto spesso e in certi casi hanno tutto il sapore della menzogna.
Si è diffusa nel Paese, nella vita delle istituzioni e delle pubbliche amministrazioni una rete di corruttele grandi e piccole che segnalano uno stato di crescente degrado della vita pubblica.
Uno stato di cose che suscita la più viva indignazione, legittimando un vero e proprio allarme sociale e ponendo l’urgenza di una rete di con-trasto che riesca ad operare con rapidità ed efficacia. I casi sono della più diversa natura, spesso confinano con il racket malavitoso, e talvolta si presentano con caratteri particolarmente odiosi di immoralità e di asocialità. 
Purtroppo anche nella vita dei partiti molto spesso è difficile individuare, prevenire, tagliare aree infette sia per la impossibilità oggettiva di un controllo adeguato, sia talvolta per l’esistenza ed il prevalere di logiche perverse.
E così all’ombra di un finanziamento irregolare ai partiti e, ripeto, al sistema politico, fioriscono e si intrecciano casi di corruzione e di concussione, che come tali vanno definiti, trattati, provati e giudicati.
E tuttavia, d’altra parte, ciò che bisogna dire e che tutti sanno del resto, è che buona parte del finanziamento politico è irregolare od illegale.
I partiti, specie quelli che contano su apparati grandi, medi o piccoli, giornali, attività propagandistiche, promozionali e associative, e con essi molte e varie strutture politiche operative, hanno ricorso e ricorrono all’uso di risorse aggiuntive in forma irregolare od illegale.
Se gran parte di questa materia deve essere considerata materia puramente criminale allora gran parte del sistema sarebbe un sistema criminale. Non credo che ci sia nessuno in quest’aula, responsabile politico di organizzazioni importanti che possa alzarsi e pronunciare un giuramento in senso contrario a quanto affermo: presto o tardi i fatti si incaricherebbero di dichiararlo spergiuro. E del resto andando alla ricerca dei fatti, si è dimostrato e si dimostrerà che tante sorprese non sono in realtà mai state tali.
Per esempio, nella materia tanto scottante dei finanziamenti dall’estero sarebbe solo il caso di ripetere l’arcinoto “tutti sapevano e nessuno parlava”.
Un finanziamento irregolare ed illegale al sistema politico, per quanto reazioni e giudizi negativi possa comportare e per quante degenerazioni possa aver generato non è e non può essere considerato ed utilizzato da nessuno come un esplosivo per far saltare un sistema, per delegittimare una classe politica, per creare un clima nel quale di certo non possono nascere né le correzioni che si impongono né un’opera di risanamento efficace ma solo la disgregazione e l’avventura.
Del resto nel campo delle illegalità non ci sono solo quelle che possono riguardare i finanziamenti politici. Il campo è vasto e vi si sono avventurati in molti, come i fatti spero si incaricheranno di dimostrare aiutando tanto la verità che la giustizia.
A questa situazione va ora posto un rimedio, anzi più di un rimedio. E’ innanzitutto necessaria una nuova legge che regoli il finanziamento dei partiti e che faccia tesoro dell’esperienza estremamente negativa di quella che l’ha preceduta. Altre proposte ed altri rimedi sono già sul tavolo. Vi aggiungeremo le nostre, sollecitando un di-battito parlamentare chiarificatore, serio e responsabile, su tutti gli aspetti di questa questione

3 responses so far

dic 21 2008

regali di Natale: ultimi giorni

Published by under e-life

Forse oggi riusciamo a concludere la maratona regali di Natale. Sarebbe un avvenimento che ci (mi) vedrebbe per la prima volta chiudere la pratica con larghissimo anticipo!

D’aiuto è stato l’e-commerce (molti regali sono stati scelti e acquistati dalla poltrona di casa….. prima o poi apro la categoria e-acqusiti e racconto cosa, dove e come ho comprato on-line) ma sopratutto l’organizzazione di Fabiana! 😀

Sarà una viglia di relax senza corse per negozi? Vedremo!

Related Images:

No responses yet

dic 19 2008

Il salvismo vespiano

Published by under e-life

SAAAAAAAAALVE! 

Salve ….. la presente E-Mail e’ per invitarla a visitare…

Salve! Mi scusi, se possibile…

Salve Non specificato, Qui di seguito Le riportiamo i dati di un’impresa…

Salve, le scrivo la presente email solo per segnalarle…

Salve, siamo interessati al carrello…

salve Dott. Spedale La ringrazio per questi anni di lavoro…

Salve, vorrei sapere le specifiche tecniche…

Salve , come da accordi intercorsi telefonicamente…

Salve a tutti, tornati dalle ferie…

Salve stiamo realizzando il restyling del portale…

Salve…abbiamo bisogno di un carrello saliscale elettrico…

Salve, mi occupo di Sviluppo WEB, programmazione e sviluppo Software…

Salve Sig. Andrea, come da discussione telefonica con la presente sono…

Salve,avete per caso anche delle gru idrauliche…

Salve, la contattiamo per proporle una vantaggiosa offerta…

Salve Andrea,Ti recapitolo i prossimi…

Salve Sig. Spedale, resto in attesa di una sua cortese risposta…

………..

………..

………..

Sarò anacronistico ma continuo a preferire le forme di saluto più professionali. 

Faccio davvero fatica a leggere queste mail. Ogni volta nella mia testa arriva Giampaolo Fabrizio con la sua imitazione di Bruno Vespa!

Immagine anteprima YouTube

 

One response so far

dic 19 2008

Blog Tecnico

Published by under e-commerce

Quando un blog è tecnico?

Siamo spiacenti Andrea Spedale!

Il sito/blog Notizie dall’e-commerce  da te candidato, NON e’ stato ammesso alla competizione Miglior Blog Tecnico 2008-2009.

Miglior Blog Tecnico 2008-2009 staff

Related Images:

2 responses so far

dic 15 2008

WP 2.7 ecco perché aggiornare subito

Published by under e-life

Ho aggiornato WP alla 2.7:  uno spettacolo!!!

Vi dimenticherete di tutte le rotture (e relative rogne) di FTP, aggiornamenti, installazioni etc… farete tutto da pannello di controllo (oltretutto la grafica del pannello di controllo è decisamente più funzionale)

La funzionalità di aggiornamento dei plugin da pannello di controllo è stata estesa anche all’installazione. Adesso per installare (o per cancellare) un plugin non è più necessario essere dei nerds geek…  fantastico no?!?

A dispetto di quanto detto dai vari sedicenti guru di WP,  da solo questo è un aspetto che mi porta a consigliare l’aggiornamento alla versione 2.7 a  tutti!! 😉

No responses yet

Next »

Get Adobe Flash player